Innovazione e risorse per un cambiamento di qualità

29 Mar 2017 Milano - Atahotel Expo Fiera
9.00 - 9.45

Sessione plenaria - Talk Show d'apertura

Dal CERN alla NATO: le attività di due colossi nella ricerca medica (benché non note ai più)

– Un’overview sulla natura, funzionamento e attività di due istituzioni che, pur con diversi approcci, si incontrano nel campo della ricerca medico-sanitaria, nella difesa del valore della vita, attraverso utilizzo delle tecnologie più avanzate.

 

– Ripensare la Medicina e le Strutture stesse deposte alla cura: un viaggio a due voci dal grandissimo al piccolissimo, dalla terra alle stelle.

  • Marco Manca

    Marco Manca
    Senior Research Fellow CERN Medical Applications

  • Giorgia Zunino

    Giorgia Zunino
    Architetto, Direttore Scientifico Master LABA “re –DESIGN MEDICINE”


9.45 - 10.15

Coffe Break e separazione dei lavori nelle sale


REALTA’ AUMENTATA - REALTA’ VIRTUALE - FUSION IMAGING

Un confronto esperienziale attraverso differenti settori clinici per sondare i campi applicativi dell’Augmented e Virtual Reality  

APERTURA DELLA SESSIONE A CURA DEL MODERATORE:


10.15 - 11.15

TAVOLA ROTONDA: SALA OPERATORIA

  • VIDEOLAPAROSCOPIA con tecnica 3D: la stessa precisione del Robot chirurgico a minor costo?
    Come ridurre la sensazione di nausea e affaticamento del chirurgo? Come permettere una maggior interazione con l’ambiente circostante? Come consentire il raggiungimento della sensazione tattile e della dimensione della profondità?
  • REALTA’ VIRTUALE in CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE e CHIRURGIA EPATICA: dalla pianificazione alla Sala Operatoria
    -Come migliorare la precisione chirurgica, ridurre i tempi e ottimizzare i risultati estetico-funzionali?
  • Rivoluzionare la CONSULTAZIONE della diagnostica in Sala Operatoria 

 

  • Paolo Ubiali

    Paolo Ubiali
    Direttore SC Chirurgia generale A.O. Santa Maria degli Angeli di Pordenone

  • Chiara Copelli

    Chiara Copelli
    Chirurgo maxillo-facciale IRCCS Casa sollievo della sofferenza San Giovanni Rotondo

  • Matteo Scaramuzzi

    Matteo Scaramuzzi
    Chirurgo epatico IRCCS Casa sollievo della sofferenza San Giovanni Rotondo


11.15 - 12.15

TAVOLA ROTONDA: DIAGNOSTICA, RIABILITAZIONE, ASSISTENZA DOMICILIARE

  • BIOPSIA PROSTATICA ECO E RM GUIDATA
    Una nuova tecnica Robotica 3D
    Approccio multidisciplinare urologico e radiologico nell’esecuzione di biopsie prostatiche fusion super selettive
  • RIABILITAZIONE FISICA E COGNITIVA:  TIV – Telepresenza Immersiva Virtuale:
    Quali sono le nuove tecniche per la riabilitazione fisica e cognitiva?
    Come la simulazione e la stimolazione multisensoriale può accrescere le capacità motorie/cognitive del paziente (disturbi cognitivi, ictus, Parkinson, ansia, fobie o stress)?
  • ASSISTENZA DOMICILIARE: Come la realtà virtuale a domicilio sta diminuendo il dolore cronico nel malato oncologicoe sta alleviando le sue condizioni cliniche e psicologiche?
  • Paolo Mondino

    Paolo Mondino
    Medico chirurgo, specialista in Urologia - Dirigente medico ASL Cuneo 1

  • Pietro Cipresso

    Pietro Cipresso
    Applied Technology for Neuro-Psychology - ATN-P Lab Istituto Auxologico Italiano

  • Luciano Gamberini

    Luciano Gamberini
    Director of the Human Inspired Technology Research Centre Università di Padova


12.15 - 13.15

TELEMEDICINA

Aspetti clinici, economici, organizzativi della Telemedicina nell’Assistenza domiciliare e Consultazione intra/inter ospedaliera…

  • La tecnologia per il telemonitoraggio come parte integrante di un ecosistema
  • Quale futuro per la tele-neuroriabilitazione?
  • Controllo del paziente a domicilio nella fase di Post Trapianto
  • Graziano De' Petris

    Graziano De' Petris
    Responsabile dell’Ufficio Privacy e trattamento dati sensibili; Responsabile dell’Unità di Ricerca in Telemedicina AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI TRIESTE

  • Giorgio Sandrini

    Giorgio Sandrini
    Direttore Dipartimento di Neurologia e Neuroriabilitazione IRCCS Fondazione Istituto Neurologico C. Mondino

  • Giovanni Vizzini

    Giovanni Vizzini
    Direttore del Dipartimento di Medicina ISMETT - Istituto mediterraneo per trapianti e terapie ad alta specializzazione


13.15 - 14.15

Lunch Break


14.15 - 15.15

STAMPA 3D A SERVIZIO DEL CHIRURGO, PER L'EMPOWERMENT DEL PAZIENTE

APERTURA DELLA SESSIONE A CURA DEL MODERATORE:


Oltre l'immaginazione: la concretezza del Biomodello

Utilizzi, limitazioni e campi di applicazione in un confronto multi-clinico: neurochirurgia, ortopedia, otorino laringoiatria, chirurgia laparoscopica  

  • Chi paga il modello stampato 3D e come introdurlo nel SSN  e nella sanità privata?
  • Perché investire nella Stampa 3D nella creazione di modelli anatomici prechirurgici?
  • Analisi degli indici di performance: comunicazione medico-medico e medico-paziente / pianificazione chirurgica / formazione e training / redazione del documento di consenso informato
  • Il primo materiale ibrido stampato in 3D per la rigenerazione del tessuto osteocartilagineo
  • Nicola Bizzotto

    Nicola Bizzotto
    Medico Chirurgo Specialista in Ortopedia e Traumatologia Dolomiti Sport Clinic

  • Paolo Poggi

    Paolo Poggi
    Responsabile Servizio Centrale di Diagnostica per Immagini, Primario Servizio di Diagnostica per immagini IRCCS Istituti Clinici Scientifici Maugeri 

  • Laura Cipolla

    Laura Cipolla
    Professore Associato, Dipartimento di Biotecnologie e Bioscienze Università di Milano-Bicocca


15.15 - 16.15

TECNOLOGIA ROBOTICA E TRATTAMENTI PROTESICI PER LA RIABILITAZIONE

  • Tecnologia Robotica, Telemedicina, Sensoristica avanzata per abilitare modelli sostenibili alla cronicità
  • Nuove strategie riabilitative attraverso sistemi robotici per il superamento di disabilità motorie
  • Dispositivi medici ad alta tecnologie per la riabilitazione della persona: I risultati di ultimi tre anni di ricerca
  • Furio Gramatica

    Furio Gramatica
    Resp. Health Technology Assessment Fondazione don Carlo Gnocchi


16.15 - 16.45

TECNOLOGIA ROBOTICA IN SALA OPERATORIA

  • Come gestire una sala operatoria con un sistema robotico per ottimizzare le risorse e ammortizzare i costi sostenuti? Come evitare di tenere il macchinario fermo e inutilizzato?
  • Cosa c’è oltre il Da Vinci?
  • Maria Elena D’Alfonso

    Maria Elena D’Alfonso
    Dir Sanitaria Responsabile UOC Programmazione, Accoglienza e Accesso Policlinico Universitario Agostino Gemelli


17.00

Chiusura dei lavori