Legionella nelle Strutture Sanitarie
Controllare e prevenire la diffusione tra rischio tecnico e rischio clinico 12 Febbraio 13 Febbraio 2019, Milano - Ufficio IKN ITALY

Programma

12 febbraio 2019

10.00 – 17.00

 Il problema Legionella: inquadramento microbiologico ed epidemiologico

  • Inquadramento microbiologico
  • Habitat e rapporti con altri batteri idrici, biofilm e ospiti protozoari
  • Modalità di diffusione in ambienti a rischio
  • Modalità di trasmissione e persone a rischio
  • Epidemiologia delle legionellosi
  • Rischi per i lavoratori

Linee Guida europee, nazionali e regionali

  • Come orientarsi tra le normative

Impostare e realizzare un piano di valutazione preventiva del rischio

  • Creazione del gruppo di lavoro
  • La struttura e i pazienti/degenti
  • Descrizione delle fonti di esposizione a rischio contaminazione (acqua fredda, calda, vasche per il parto, piscina, fontana ecc.)
  • Torri di raffreddamento
  • Metodi classici e innovativi per la ricerca di legionella in campioni ambientali
  • Interpretazione dei risultati
  • Comunicazione del rischio e implicazioni medico-legali

Sistemi di contenimento del rischio
(una volta che le legionelle sono entrate nel sistema idrico)

  • Metodi di disinfezione: dosaggi ed efficienza
  • Metodi fisici di disinfezione: calore, filtrazione, raggi UV (vantaggi e svantaggi)
  • Metodi chimici di disinfezione: agenti ossidanti e metalli (vantaggi e svantaggi)
  • Metodi di bonifica e modalità di impiego
  • Scegliere i metodi di bonifica più appropriati a seconda della struttura
  • Possibili effetti collaterali associati all’uso di sostanza chimiche (fenomeni corrosivi…)

Presentazione di applicazioni pratiche in impianti reali

  • Casi pratici di ospedali di piccole, medie e grandi dimensioni
  • Analisi del rischio, sorveglianza e misure di controllo delle infezioni da legionella

Docenza a cura di:
PAOLA BORELLA, Professore Ordinario di Igiene, UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA 

13 febbraio 2019

10.00 – 13.00
Progettazione e gestione degli impianti idrosanitari e aeraulici a rischio Legionella

  • Progettazione delle reti di distribuzione e sistemi di produzione
    di acqua calda per evitare il verificarsi di condizioni favorevoli alla proliferazione batterica
  • Scelta di materiali
  • Parametri impiantistici
  • Dimensionamento
  • Installazione
  • Isolamento
  • Accorgimenti tecnici e procedure da seguire prima della messa in funzione di un impianto
  • Procedure e verifiche prima di aprire l’acqua ed evitare la contaminazione

Strategie per prevenire la colonizzazione degli impianti

Strategie per prevenire la moltiplicazione batterica

Accorgimenti per evitare il rischio di stagnazione dell’acqua nelle tubazioni e garantire la frequenza di ricambio

Attività di monitoraggio su impianti idrici e areoaulici

  • Quali sono i punti critici negli IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ACQUA CALDA
  • Dove effettuare le attività di monitoraggio
  • Quando e in che periodo dell’anno effettuare le attività di monitoraggio
  • Quali sono i punti critici negli IMPIANTI DI VENTILAZIONE
  • Dove effettuare le attività di monitoraggio
  • Quando e in che periodo dell’anno effettuare le attività di monitoraggio

Protocolli da seguire e accorgimenti da tenere in considerazione nella manutenzione di vecchi impianti

Metodi di disinfezione della Legionella all’interno delle reti idriche

  • I trattamenti di sanificazione a disposizione
  • Come scegliere il più adeguato trattamento da adottare

Metodi di bonifica di impianti contaminati

  • La gestione dell’emergenza
  • Le procedure immediate da adottare in caso di contaminazione massiva dell’impianto
  • I compiti e le responsabilità dell’Ufficio Tecnico
  • La responsabilità penale derivante dall’omissione di misure prevenzionistiche

Docenza a cura di:
LUCA STEFANUTTI, Responsabile Divisione Impianti, TEKNE

14.00 – 17.00
Presentazione e commento di un case study proveniente da una realtà ospedaliera in cui è stato recentemente implementato un piano di prevenzione e controllo dell’infezione da Legionella

  • Piano di prevenzione e controllo
  • Valutazione del rischio clinico e tecnico
    -Cosa viene valutato
    -Come viene valutato
  • Gestione del rischio
  • Azioni correttive
  • Attività manutentive
  • Monitoraggio del rischio
  • Comunicazione del rischio

Case Study a cura di:
ENRICO MANFREDI, Perito Industriale, MODENA