Sterilization Summit 2019
Tracciabilità digitale, gestione del Rischio Clinico e qualifica del personale per qualità e sicurezza dei processi nella Centrale 18 Giugno 19 Giugno 2019, Milano - Novotel Ca Granda

Pianificare una strategia efficace per ridurre il rischio di infezioni e di risarcimento danni Dal sinistro sanitario alla richiesta di indennizzo

18 giugno 2019
14:00

Il workshop, rivolto a Direttori Sanitari e Risk Manager, fornirà strumenti strategici su come migliorare metodologie e processi di gestione della CdS

Partendo dall’analisi di 2 Clinical Case (infezione/disinfezione di una sala operatoria e infezione endoscopica) presentate da Francesco Venneri, Clinical Risk Manager dell’Azienda USL Toscana, i partecipanti - seguendo una metodologia FMEA/FMECA -  simuleranno la pianificazione di strategie che incidano sulla riduzione del rischio clinico.

Il lavoro di gruppo sarà incentrato sull’analisi della probabilità di rischio e su quella pro attiva di come una pianificazione accurata accresce le probabilità di ottenere una sanificazione corretta.


Visita Guidata alla Centrale di Sterilizzazione dell'Ospedale Niguarda

19 giugno 2019
08:30
08:45

Approfondimenti sulla sterilizzazione a bassa temperatura e sistemi di tracciabilità informatizzata attraverso una visita guidata presso uno dei modelli più avanzati di centrale di sterilizzazione –CdS del “GRANDE OSPEDALE METROPOLITANO NIGUARDA” - con possibilità di confronto e domandeda rivolgere direttamente alla coordinatrice della centrale Cinzia Baronio

 

Per informazioni sulla Visita Guidata contattaci via email all'indirizzo: info@planet-health.it 

Nel frattempo in Hotel

09:30
09:45

Sessione del mattino

10:00

Moderatore della sessione

TECNOLOGIA INNOVATIVA E PROCESSI NELLA CENTRALE

10:10
  • Come utilizzare la tracciabilità digitale per il confezionamento dei kit paziente?
  • Quale tecnologia a supporto dell’innovazione nei sistemi di tracciabilità?
  • L’utilizzo della tracciabilità digitale riduce il rischio clinico nella centrale?
  • Chiusura dibattito panel - what’s next: Si può estendere la tracciabilità dalla produzione oltre la sala operatoria?


11:10
  • Come si interfaccia il Clinical risk management con processi e protagonisti del processo si sterilizzazione?
  • Come un accurato sistema di gestione del rischio aiuta a ridurre l’incidenza dei sinistri (e delle richieste di risarcimento danni
  • Quale incidenza hanno i nuovi strumenti di tracciabilità digitale nel ridurre il rischio clinico?


Coffee & Networking Break 11.30-12.00

COSTI E OPPORTUNITÀ DELL’OUTSOURCING

12:00
  • Quali requisiti fondamentali non possono mancare all’interno del bando per tutelare la stazione appaltante?
  • La normativa vigente non permette di utilizzare lo storico dei fornitori come discrezionalità nell’assegnazione del punteggio nelle gare di appalto: quali contromisure può adottare l’azienda sanitaria per la scelta ottimale nella redazione di un bando?


12:30
  • Quali fattori portano alla scelta di esternalizzare?
  • Quale soluzione è più vantaggiosa per le aziende ospedaliere?
  • La diminuzione della richieste di risarcimento danni compensano i maggiori costi dell’outsourcing?
  • Come viene gestito il controllo qualità sulle centrali esternalizzate rispetto a quelle interne?


Networking Lunch 13:00 - 14:00

Sessione pomeridiana

14:00

Speaker

  • Ada Giampà - Coordinatore CdS IRCCS POLICLINICO SAN MATTEO DI PAVIA

QUALIFICA DEL PERSONALE DELLA CENTRALE DI STERILIZZAZIONE

14:00
  • Quali sono le principali differenza con il modello Italiano?
  • Quali sono i principali vantaggi nell’avere un personale con una formazione specifica per la centrale di sterilizzazione?
  • Cosa cambia dopo la revisione delle buone pratiche del ricondizionamento in centrale?


14:30
  • Quali sono le principali difficoltà ad introdurre una norma per l’obbligatorietà di corsi di formazione del personale di centrale?
  • Come potenziare gli attuali corsi di formazione?
  • Come vengono effettuati i controlli sul personale delle centrali in outsourcing?


Speciale Focus 2019

15:00

Punti di vista a confronto sulla fase più critica del ciclo di sterilizzazione

  • Perché è considerata la parte più critica del processo di sterilizzazione?
  • Come si estende il campo di indagine e di controllo: dalla macchina del lavaggio alla pulizia intrinseca dello strumento
  • Come ridurre l'errore umano nel ciclo di sterilizzazione?


Workshop

16:00

 La sessione sarà gestita dall’azienda sponsor *TBC

16:00

La sessione sarà gestita dall’azienda sponsor *TBC

Tea & Networking break 16.30-16.50

I RISVOLTI OPERATIVI DELLE SCELTE STRATEGICHE Tavoli Interattivi

16:50

1° step: Let’s Focus - tot. 10 min.
Per ogni tavolo il Moderatore si alzerà e evidenzierà i temi che verranno poi trattati nella propria Tavola

2° step: Let’s Discuss: - tot. 45 min.
Inizia la discussione interattiva tra i partecipanti ai Tavoli

3° step: Let’s Recap: - tot. 15 min.
A conclusione dei 4 tavoli interattivi, condivisione dei feedback emersi nei gruppi di lavoro

16:50
  • Cosa cambierà con l’introduzione della norma che dal 2022 impone la responsabilità in capo alla ditta produttrice?
  • Può essere utile dare in outsourcing la manutenzione?
  • Ogni quanto tempo lo strumentario va mandato in manutenzione?

Moderatori

16:50
  • Differenze operative tra la sterilizzazione ospedaliera e quella ambulatoriale
  • Come garantire un alto livello di qualità di sterilizzazione nei piccoli centri ambulatoriali senza il supporto di una centrale

Moderatore

16:50
  • Quanto è sostenibile la scelta di acquistare strumentario monouso?
  • Quanto può incidere sul bilancio dell’azienda ospedaliera la digitalizzazione dei sistemi di sterilizzazione e di tracciabilità dello strumentario?

Moderatori

16:50
  • Come incidono le prove di stabilità sulla durata di sterilità dei dispositivi medici
  • Famiglie di prodotto, categoria di processazione e rilascio dei dm trattati

Moderatore

Chiusura dei lavori 18.00 -