Legionella nelle Strutture Sanitarie
Contenere il rischio microbiologico ed epidemiologico e progettare impianti che prevengono la diffusione 11 Febbraio 12 Febbraio 2020, Milano

Overview

  • Adotta soluzioni in collaborazione tra Direzione Medica e Ufficio Tecnico per contrastare la proliferazione del batterio nelle strutture ospedaliere e ridurre il rischio di casi isolati o cluster epidemici di Malattia dei Legionari
  • Inquadra il problema da un punto di vista microbiologico ed epidemiologico tenendo anche in considerazione l’esposizione professionale
  • Impara ad effettuare la valutazione del rischio legionella sulla base delle caratteristiche della struttura e applica protocolli adeguati nella manutenzione e gestione degli impianti per prevenire la colonizzazione e moltiplicazione batterica
  • Imposta il monitoraggio sugli impianti idrici e aeraulici, incluse le torri di raffreddamento, spesso meno considerate ma che contribuiscono alla diffusione delle legionelle nell’area anche esterna alla struttura
  • Identifica i punti critici e la periodicità con cui effettuare le attività di monitoraggio, tenendo in preminente considerazione la tipologia dei pazienti /ospiti della struttura e le eventuali misure correttive
  • Conosci vantaggi e svantaggi dei più diffusi sistemi e metodi di disinfezione degli impianti e le relative dosi e modalità di utilizzo
  • Scopri le criticità da tenere in considerazione nella manutenzione di vecchi impianti

Esempi applicativi con evidenza di efficacia e risoluzione delle criticità emerse:

  • Costruzione di un piano di valutazione del rischio clinico e tecnico: cosa viene valutato e come viene valutato
  • Gestione del rischio: azioni correttive e attività manutentive
  • Monitoraggio del rischio: metodi utili per identificare e isolare la legionella nei sistemi idrici della struttura
  • Comunicazione del rischio