Live Training |Telemedicina
Step di implementazione di progetti di teleconsulto e telemonitoraggio per ridurre le giornate di ricovero e gli accessi in pronto soccorso 14 17 Febbraio 2022

Programma

14 Febbraio 2022

14.00 – 17.30

Conoscere le regole e il funzionamento dell’erogazione di prestazioni sanitarie a distanza per capire i benefici apportati 

  • Esaminare la procedura nel rapporto a distanza tra medico e paziente
  • Quali sono gli attori coinvolti in un progetto di telemedicina
  • Bassa complessità assistenziale e ruolo principale degli infermieri
  • Quando, come e perché sostituire la degenza al ricovero domiciliare in telemonitoraggio 
  • Possibilità di chiedere consulenze ai medici specialisti
  • Assistenza tecnica adeguata
  • Comunicazione attiva tra il personale sanitario e il paziente

Adottare nella pratica la sperimentazione del modello di telemedicina

  • Analisi delle modalità operative dei sanitari e delle esigenze dei pazienti
  • Studio del modello tra tecnologie esistenti e protocolli operativi
  • Sperimentazione campione eterogeneo di pazienti (per età, per capacità d’uso delle tecnologie ecc)

Gestire i dati correttamente e tutelare la privacy per non subire contenziosi legali 

  • Raccolta dati, loro trattamento e consenso
  • Finalità principali e secondarie, tempo di conservazione, riuso
  • Limiti giuridici del trattamento mediante sistemi di AI
  • Il ruolo del Cloud

Esaminare i diversi sistemi di tariffazione e conoscere le linee di indirizzo nazionali 

  • Singola prestazione
  • Pacchetti di prestazioni
  • Percorsi di cura
  • Contratto di servizi

Graziano de' Petris 
Data Protection Officer dell'Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina e dell'Azienda Sanitaria del Friuli occidentale - Componente Gruppo Privacy Direzione Centrale Salute | Regione FVG - Responsabile dell'Unità di ricerca in Telemedicina ASU GI

 

17 Febbraio 2022

14.00 – 17.30

Risultati e analisi della sperimentazione di un modello di servizio di telemedicina integrato in ambiente MS Windows collegato con il sistema d’Ospedale

  • Riduzione in media del 50% delle giornate di ricovero per pazienti fragili telemonitorati
  • Recupero di 18 giorni di ospedalizzazione/anno per paziente con conseguente maggiore disponibilità di posti letto
  • Riduzione degli accessi al pronto soccorso (mediamente dell’80% per determinate casistiche)
  • Riduzione di analisi e prestazioni specialistiche cautelative su pazienti cronici

Graziano de' Petris, Data Protection Officer dell'Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina e dell'Azienda Sanitaria del Friuli occidentale - Componente Gruppo Privacy Direzione Centrale Salute | Regione FVG - Responsabile dell'Unità di ricerca in Telemedicina ASU GI

Primo Case Study

Lo sviluppo dei sistemi di teleconsulto e di telemonitoraggio durante Covid-19 per ridurre i trasferimenti non necessari, ottimizzare le risorse e migliorare la prognosi per il paziente

  • Adeguamento della Piattaforma ADVICE
  • Creazione dell’App Lazio Dr Covid

I progetti di teleambulatorio e teleconsulto sperimentati durante la fase di Covid-19: come gestire processi e criticità di più di 2800 televisite

  • Incrementazione dei teleambulatori per 11 specialità mediche dell’A.O san Giovanni Addolorata e in alcune ASL del Lazio

Michelangelo Bartolo, Responsabile Servizio di Telemedicina A.O. San Giovanni Addolorata

Secondo Case Study

L’esperienza della Centrale Operativa Territoriale di Telemedicina dell’ASL Foggia: come gestire 800 casi di emergenza assistenziale in periodo Covid con monitoraggio del paziente da remoto

  • La centrale operativa territoriale di telemedicina in epoca COVID
  • Metodi e strumenti: i sistemi informativi della Centrale operativa dell'ASL di Foggia
  • I modelli organizzativi assistenziali utilizzati

Stefano Marconcini, Coordinatore – Centrale Operativa di Telemedicina, Asl Foggia

Carla Lara D'Errico, Coordinatore DSS 52 di San Marco in Lamis - sede della Centrale Operativa Territoriale, Asl Foggia

Girolama De Gennaro, Dirigente del Coordinamento Professioni Sanitarie, Centrale Operativa Territoriale di Telemedicina, Asl Foggia